cosa portare in barca

Cosa portare in barca è una domanda frequente che molti neofiti si pongono prima di intraprendere una vacanza a bordo.

Se hai già trascorso del tempo in barca saprai sicuramente quali cose sono utili e quali no.

Se invece si tratta della tua prima esperienza, allora hai bisogno di leggere questo contenuto che abbiamo scritto proprio per aiutarti.

La prima cosa da fare è valutare che molto probabilmente tutto ciò che hai in mente di portare con te è troppo.

Vediamo allora come dimezzare la tua ipotesi di borsa da viaggio.

Per comprendere cosa mettere in valigia sarebbe sufficiente sposare l’idea che trascorrere del tempo in barca significa abbandonare in terra ferma quasi tutte le comodità a cui sei abituato, a vantaggio della libertà di cui potrai godere.

Quindi concediti, immediatamente, di abbracciare questa totale libertà di vivere le tue giornate portando con te solo la voglia di perderti tra le favolose sensazioni indimenticabili che il viaggio saprà regalarti.

Ricordati sempre che per quanto spaziosa possa essere una barca, rimarrà sempre e comunque troppo piccola. Condividere gli spazi con il resto del tuo equipaggio ti mette di fronte alla necessità di comprendere cosa sia giusto fare e cosa no.

INDUMENTI DA PORTARE IN BARCA

Inutile dire che vestirsi comodi è la prima regola per potersi muovere a bordo di una barca, che sia in navigazione o ferma in rada.

Differente quando si decide di ormeggiare in porto. In questo caso potresti decidere di trascorrere la serata nella località prescelta e allora sarà possibile vestirsi a seconda dei propri gusti. Però dovete considerare che durante una vacanza settimanale in barca, le occasioni per scendere saranno al massimo un paio.

Quindi potete regolarvi di conseguenza.

A bordo della barca è fatto divieto di indossare scarpe utilizzate a terra. Quindi è sicuramente consigliato mettere in borsa una scarpa morbida e con suola bianca e antiscivolo, da indossare solo ed esclusivamente a bordo.

È sconsigliato indossare soltanto calzini in quanto sono molto scivolosi. Ma ti sconsigliamo anche di restare a piedi scalzi, soprattutto quando sei in navigazione e peggio ancora se ti trovi a bordo di una imbarcazione a vela.

Sono troppe le insidie che i tuoi piedi potrebbero incontrare in coperta. Sono molte per i più esperti figuriamoci per i neofiti della navigazione.

Quindi per concludere il nostro consiglio è di portare costumi, pantaloncini, magliette, ciabatte e due paia di scarpe (uno per scendere a terra e l’altro da indossare in barca). Per ultima cosa potete decidere di portare con voi una giacca a vento. Potrebbe tornarvi davvero utile.

BIANCHERIA

Prima di preparare la vostra borsa da viaggio è consigliabile chiedere all’armatore della barca o alla società di charter a cui ti sei rivolto, se vengono fornite lenzuola, fodere per cuscino e asciugamani.

In caso non vengano forniti allora il nostro consiglio è quello di mettere in valigia una coppia di lenzuola, meglio se tipo sacco a pelo, perché più facile da utilizzare. Preparare il letto a bordo non è affatto semplice.

Inoltre ricordatevi di portare almeno due asciugamani.

Uno per prendere il sole e da utilizzare per asciugarsi dopo aver fatto il bagno in mare e l’altro per asciugarsi dopo aver fatto la doccia con acqua dolce.

Gli asciugamani in microfibra sono i migliori. Occupano pochissimo spazio e asciugano in fretta.

IGIENE PERSONALE

Per quanto riguarda i prodotti per la pulizia del corpo vi consigliamo di portare al seguito un solo prodotto per la doccia.

Ci rendiamo conto che per le donne è sicuramente improponibile, ma almeno cercate di portare confezioni più piccole.

Ricordatevi sempre che ogni prodotto che si utilizza in barca, va a finire necessariamente in mare.

Quindi evitate prodotti che possano inquinare le nostre acque.

Per l’appunto esistono numerosi articoli, sia per l’igiene personale che per le pulizie generali da fare in barca, che sono privi di agenti inquinanti.

ABBRONZANTI DA PORTARE IN BARCA

Per quanto riguarda le protezioni solari o comunque tutto ciò che può essere dedicato alla tua abbronzatura, ti ricordo che in barca esistono regole basilari per una convivenza armoniosa.

Quindi divieto assoluto nell’utilizzo di olii abbronzanti.

Il nostro consiglio è di portarvi uno spray secco abbronzante. Comodo nell’utilizzo e soprattutto non unge sedute che potrebbero essere utilizzate dagli altri componenti dell’equipaggio.

Per i servizi igienici dovete munirvi necessariamente di carta igienica ecologica. Meglio scegliere quella umidificante in quanto difficilmente troverete a bordo il bidet.

Ricordatevi inoltre che nel sanitario è assolutamente vietato gettare qualsiasi cosa. Proprio per questo sarà indispensabile munirsi di sacchettini di plastica dove racchiudere la carta utilizzata, che poi sarà gettata non appena avrete la possibilità di toccare la terra ferma.

Meglio preferire sacchetti profumati.

MEDICINALI DA PORTARE IN BARCA

Per quanto riguarda questo capitolo, tenete bene a mente che non sempre è possibile scendere a terra in tempi brevi.

Soprattutto se state effettuando il viaggio a bordo di una barca a vela.

Ognuno di noi conosce le proprie problematiche e quindi dovrebbe sapere cosa non dimenticarsi mai.

Ma anche laddove non esistano particolari esigenze, noi vi consigliamo di portare al seguito i medicinali da banco più comuni.

La prima raccomandazione è quella di mettere in borsa qualsiasi medicinale idoneo a fronteggiare il mal di mare. Anche se non si è soliti soffrire di questa patologia, vi ricordiamo che può sempre accadere l’imprevisto di doverla affrontare.

Poi potete mettere in borsa un antinfiammatorio, un antidolorifico, un antidiarroico e un cortisonico per affrontare qualsiasi emergenza improvvisa.

Conclusioni

Per concludere vogliamo darvi un ultimo consiglio. Lasciate a terra ogni congegno tecnologico che possa distrarvi dall’immensità di un viaggio in barca. Se desiderate potete portarvi un telefonino che non sia di ultima generazione, un libro e una macchinetta fotografica per catturare ogni cosa che saprà incantarvi.

Non ci resta che augurarvi una bella vacanza da ricordare nel tempo e se ancora non hai trovato la tua barca ti suggeriamo di cercare tra le nostre disponibilità.

Segui il nostro sito per essere sempre aggiornato sulle nostre disponibilità e segui il nostro blog.